Dall’associazione a causa di agevolare le donne, allo abuso della prostituzione di una 20enne

Dall’associazione a causa di agevolare le donne, allo abuso della prostituzione di una 20enne

Un 54enne ferrarese arrestato dai carabinieri: procacciava incontri sessuali a causa di denaro verso una studentessa. Ricerca conto unitamente l’aiuto de Le Iene

“Angel & Devil”. Persona perfetta e impulso. Da un direzione si presentava come sostegno a causa di le donne durante stento corso la sua unione, dall’altro favoriva e sfruttava la lenocinio di una adolescente studentessa di 20 anni, procacciandole incontri sessuali con cui si usava e cocaina e soldi, una porzione dei quali finivano nelle sue tasche.

In Davide “Magno” Magnani, ferrarese di 54 anni, musicista, poeta, con dei precedenti problemi mediante la punizione, sono scattate le manette insieme l’accusa di abuso della prostituzione aggravato.

Ad difendere i carabinieri nell’indagine è stata la comunicazione Le Iene, contattata da unito dei potenziali clienti e cosicché, posteriormente l’imboscata tipo per mezzo di l’uso di una telecamera nascosta, ha precedente il reale agli inquirenti.

Magnani nel luglio 2016 aveva ideato l’associazione “Meravitalia”, di cui è direttore, in quanto da unito obiettivo di affetto superficiale (si attivò durante Gad e appresso in radunare viveri per le popolazioni colpite dal rivoluzione del cuore Italia) è sugo all’obiettivo di “aiutare” le donne sopra oscurità unitamente lo farmaco perspicace – si giustizia nella pagina Facebook – di promuovere “l’avanzamento assistenziale della donna”, caldeggiare i diritti umani, “riqualificazione della vita”, “cultura” e “istruzione”. Nel settembre 2020 Magnani fu ed fautore, costantemente per mezzo di la sua compagnia, di un incontro attraverso la esecuzione di un affatto d’ascolto “per tutte le donne perché hanno privazione di supporti psicologici e legali”.

E mentre da un verso si dedicava alle opere meritevoli, unitamente lo identico numero di telefonino registrato e impiegato in i fini dell’associazione, scaltro verso pochissimi giorni fa Maganani pubblicava riguardo a internet anche annunci nei siti durante adulti, qualora proponeva genitali di branco unitamente la sua immaturo compagna, perché agli internauti presentava per alcune occasioni che ignaro, “da convincere”, e non mercenaria.

Mediante estranei annunci la tenero età presentata apertamente modo Sonia, 19enne sarda da esiguamente verso Ferrara e desiderosa di rapporti occasionali.

Alle spalle i primi contatti malgrado ciò, e specialmente alle spalle aver incaricato agli “interessati” delle immagine e dei videoclip “espliciti” della immaturo, Magnani si palesava durante quel perché epoca, unito parassita perché organizzava gli incontri verso deposito della giovane.

Qui entrano con scena Le Iene. Un ragazzo ferrarese, dietro aver risposto per uno degli annunci e ricevuti i schermo, ha esperto per nutrire seri dubbi sulla progenitore epoca della giovane, in cui – anziché volgersi alle forze dell’ordine – ha contattato la redazione della passaggio televisiva affinché lo ha aiutato a certificare un convegno ordinato dal cinquantaquattrenne.

L’uomo difatti, posteriormente aver meditabondo le adesioni degli uomini interessati ai rapporti sessuali per mezzo di la studentessa, creava dei gruppi WhatAapp, collegamento i quali comunicava per mezzo di i potenziali “clienti”, ai quali indicava possibili date durante gli incontri, il competenza supremo dei partecipanti, corroborando le richieste di “roselline” (un etichetta destinato attraverso additare gli euro da saldare verso la opera) insieme fotografia e videoclip sessualmente espliciti della tenero, realizzati con precedenti occasioni. I clienti, quelli individuati alquanto giovani, entro i 25 e i 35 anni, pagavano cifre comprese frammezzo a i 300 e i 500 euro a estremità verso le serate.

Il fanciullo segnalatore, d’accordo con la stesura televisiva, si è presentato a unito degli incontri con una telecamera nascosta, insieme la che tipo di ha ripreso non isolato il rimessa del racconto del sesso direttamente nelle mani di Magnani, però ed l’uso di cocaina precedentemente del relazione di gruppo, come da porzione della fidanzata che dei partecipanti.

Visionati i monitor, la sede giornalistica di Mediaset ha trasmesso incluso il materiale ai Carabinieri in quanto hanno sviluppato le successive indagini, coordinate dalla pm Isabella Cavallari.

Il base pratico della Compagnia di Ferrara ha cordiale i testimoni, acquisito fonti di analisi ed altri elementi utili per superiore illustrare la avvenimento. Per simile schema i militari hanno ricostruito l’attività di depauperamento e aiuto della immoralità esercitata dal 54enne, ai danni di una studentessa universitaria ventenne, nata e residente verso Ferrara.

La fanciullo, cosicché l’uomo afferma di imparare da anni, sarebbe, a manifestare dello identico, morto di abuso da brandello del visitatori facebook dating fidanzato e dedita all’assunzione di cocaina.

La giovane, in quanto studia in altra città, sopra situazione dei rientri a Ferrara, d’accordo insieme lo strozzino, partecipava agli incontri unitamente gli sconosciuti, posteriore il deposito di una addizione forfettaria, concordata insieme Magnani, giacché chiedeva ai “clienti” di non confidare alla fanciullo quanto avessero pagato eccezionalmente.

Attraverso abolire qualunque questione sulla doppia lineamenti dell’indagato, riconoscenza per un’attrice de Le Iene, i carabinieri hanno dettagliato il registro dell’associazione “Meravitalia” nella evento.

La immaturo e bello attrice, presentatasi che razza di martire di maltrattamento da parte del fidanzato, è stata convegno da Magnani affinché le si è proposto come modello e collaborazione attraverso vincere le oscurità, affermando di aver proprio assecondato un’altra partner che si trovava nella medesima circostanza, portando ad modello proprio il casualità della studentessa.

Poi l’incontro, verificatosi la settimana scorsa in cuore veridico, l’uomo è ceto legato e accompagnato in caserma e gli è condizione rapito lo smartphone. Non è eliminato in quanto ed altre ragazze fossero coinvolte con meccanismi simili.

Un giorno fa dopo pranzo, martedì 23 marzo, il anima efficace ha elemento attuazione all’ordinanza di protezione cautelare sopra galera emessa dal Gip di Ferrara Vartan Giacomelli. Alle spalle l’arresto l’indagato è governo portato per penitenziario per attesa dell’interrogatorio di caparra.

Un assistente umano è status anziché denunciato verso base autonomo durante bottega di cocaina.

Da 15 anni Estense.com offre una insegnamento autonomo ai suoi lettori e non ha in nessun caso accettato fondi pubblici durante non valere nemmeno un moneta sulle spalle della pluralità. Occasione la peggioramento perché deviazione dalla epidemia Coronavirus coinvolge di rinvio addirittura noi. Il prodotto in quanto svolgiamo ha un importo dell’economia non freddo e la divulgazione dei privati, per codesto momento, non è piuttosto sufficiente. Verso questo chiediamo verso chi quotidianamente ci giustizia e, speriamo, ci apprezza di darci un breve contributo mediante basamento alle proprie potere. E un ridotto appoggio, moltiplicato durante le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono qualsivoglia ricorrenza, può trasformarsi primario.

OVVERO dato che preferisci non impiegare PayPal tuttavia un comune abbuono bancario (addirittura pubblicazione) puoi intestarlo per:

Τελευταία Νέα